Responsabilità aziendale oneworld

In quanto prima alleanza di compagnie aeree al mondo, con servizi in sei continenti, siamo consapevoli della nostra responsabilità nei confronti della società, delle comunità in cui operiamo e dell'ambiente.

 

Servizi sociali e beneficenza

Servizi sociali e beneficenza

finnair in Madagascar

Le compagnie aeree oneworld portano avanti collaborazioni filantropiche durature con grandi istituti di beneficenza come le campagne Change for Good , Comic Relief Susan G. Komen for the Cure, promosse dall'UNICEF. Ogni anno i nostri soci raccolgono complessivamente milioni di dollari per gli istituti di beneficenza da loro scelti, attraverso donazioni dirette e raccolte di fondi. Inoltre viene fornita assistenza non-finanziaria sottoforma di voli gratuiti, franchigie per le merci e per i bagagli.

finnair in Madagascar

Al livello locale, tutti i nostri soci sono stretti collaboratori di organizzazioni comunitarie come scuole, associazioni di artisti e di giovani. I nostri colleghi mettono a disposizione il loro tempo e le loro abilità per raccogliere fondi e dare assistenza e consigli a iniziative minori a livello locale.

Equipaggio della compagnia area Royal Jordanian

Dalle collaborazioni filantropiche di alto profilo di svariati milioni di dollari, fino ai sussidi su scala ridotta, ma altrettanto importanti, alle comunità che ci circondano, i vettori oneworld fanno una differenza impressionante in tutto il mondo.

Clicca qui per maggiori dettagli sui siti web delle nostre compagnie aeree membro.

Ambiente

Ambiente

Test sui carburanti Rolls Royce di BA

oneworld condivide gli obiettivi di IATA: arrestare l'aumento delle emissioni aeree di carbonio entro il 2020, per poi arrivare a dimezzare i livelli registrati nel 2005 entro il 2050. Per perseguire tali obiettivi, le nostre compagnie aeree investono ampiamente in nuove apparecchiature e tecnologie che aumentino l'efficienza del carburante dei velivoli, abbassino i livelli di inquinamento acustico e riducano la nostra dipendenza dai combustibili fossili. 

Le nostre compagnie aeree stanno investendo complessivamente miliardi di dollari in aerei di nuova generazione a basse emissioni. Il Boeing 787 Dreamliner, già impiegato da diversi membri di oneworld come American Airlines e British Airways, Japan Airlines e LAN, utilizza materiali compositi, nuovi motori e sistemi informatici all'avanguardia per ottenere una riduzione del 20% nel consumo di carburante rispetto ai modelli precedenti. Negli ultimi dieci anni oneworld ha investito più di 65 miliardi dollari in nuovi aerei e le nostre compagnie aeree hanno in corso ordini* per 110 miliardi di dollari per nuovi aerei come il Boeing 787 e l'Airbus A350 XWB.

Le compagnie aeree oneworld lavorano a stretto contatto con ricercatori per sviluppare e testare nuovi carburanti avio a emissioni zero. Ad esempio, la British Airways sta collaborando con la Rolls Royce, produttore leader di motori, per testare biocarburanti sostenibili. American Airlines partecipa all'iniziativa intergovernativa AIRE per accorciare i tempi nell'applicazione di nuove tecnologie e procedure operative che abbiano un impatto diretto sulla riduzione delle emissioni di carbonio e dell'inquinamento acustico, oltre a ridurre il consumo di carburante.

La rivista Newsweek ha incoronato per tre anni di seguito American Airlines come compagnia aerea più ecologica degli Stati Uniti.

Anche a terra la diminuzione dei rifiuti, la raccolta differenziata e la riduzione del consumo di energia elettrica ci permettono di avvicinarci ai nostri obiettivi.

Clicca qui per maggiori dettagli sui siti web delle nostre compagnie aeree membro.

* Prezzi di listino

Missioni umanitarie

Missioni umanitarie

Iniziative di soccorso per Haiti

Quando si verifica l'imprevedibile e c'è bisogno di aiuto, una risposta tempestiva può spesso salvare molte vite. Nel corso di molti anni, i soci oneworld hanno risposto alle crisi umanitarie causate dai disastri naturali inviando soccorritori in volo, forniture e attrezzature nei luoghi dove erano più necessari. Ecco qualche esempio recente.

All'inizio del 2010 il terremoto che colpì Haiti uccise più di 300.000 persone e lasciò circa 1 milione di persone senza casa. In quell'occasione, American Airlines, British Airways, Finnair e LAN, compagnie aeree membro di oneworld, organizzarono voli speciali per consegnare rifornimenti di emergenza di prima necessità come acqua, razioni di cibo, attrezzature sanitarie e tende nelle zone colpite dal disastro. Laddove possibile, i voli diretti ad Haiti trasportarono operatori specializzati nella gestione delle emergenze e trasferirono le vittime del terremoto in luoghi più sicuri.

A seguito del terremoto e dello tsunami del marzo 2011 in Giappone, Japan Airlines ha donato voli per trasportare soccorritori ed ha attivato numerosi voli extra per le aree maggiormente colpite.

L'Africa orientale ha recentemente subito una delle carestie più gravi degli ultimi venti anni. Nell'agosto 2011, il Boeing 747 cargo di British Airways è volato in Africa orientale con un carico di scorte d'emergenza destinate all'UNICEF e ad Oxfam che contenevano cibo, medicine e tubature idrauliche. A novembre un altro volo ha portato ulteriori aiuti nella regione. British Airways ha donato biglietti per permettere agli esperti nella gestione di emergenze umanitarie di recarsi nella regione.

Quando il Nepal è stato colpito dal devastante terremoto del 2015, la compagnia aerea membro di oneworld Cathay Pacific, insieme alla propria affiliata Dragonair, anch'essa membro dell'alleanza, e la Qatar Airways, sono state in prima linea nell'organizzazione di voli di aiuto e raccolte fondi in favore delle vittime.

Questi sono solo alcuni esempi recenti delle azioni intraprese dai nostri membri.  Clicca qui per saperne di più sui siti web delle compagnie aeree membro.

Iscriviti ai comunicati stampa

Assicurati che il sistema di sicurezza/spam della tua casella e-mail sia impostato in modo da ricevere messaggi da press@oneworld.com.